Tipologia Struttura: Centri diurni
Provincia: Venezia

Ente: Comune di Venezia

Tipologia:

S.O.S Violenza: Punto di Ascolto per donne e minori che subiscono violenza e maltrattamenti.

Responsabile/Referente: Gabriela Camozzi

Comune: Venezia
Indirizzo: U.O. Pronto Soccorso Ospedale Civile SS. Giovanni e Paolo -Venezia U.O. Pronto Soccorso Ospedale dell'Angelo -Mestre
Telefono: Pronto Soccorso dell'Ospedale di Venezia Triage: 041-5924516 Ospedale di Mestre -Centralino:041-2607111 c/o Centro Antiviolenza 041-5349215
Fax: c/o Centro Antiviolenza 041-5342862
E-Mail: cittadinanza.donne@comune.venezia.it

ULS: -

Servizi Offerti:

Rintracciabilità fisica di una psicologa presso il Pronto Soccorso degli Ospedali di Mestre e Venezia per donne (e minori) che subiscono violenza e che richiedano una consulenza psicologica (per ascolto, supporto psicologico, informazioni sui servizi di contrasto alla violenza, raccordo con il centro antiviolenza del Comune di Venezia...), tavolo di confronto e condivisione di pratiche di contrasto alla violenza di genere

Utenza Accolta: donne maggiorenni e minori di entrambi i sessi
Sesso: Femmina

Modalità di attivazione/accesso: tramite U.O. di Pronto Soccorso degli Ospedali di Mestre e Venezia
Capacità di accoglienza/residenziale: nessuna
Tempo massimo di permanenza: -

Personale retribuito: 3 operatrici psicologhe
Personale volontario: nessuno
Specialisti esterni: 3 psicologhe

Oneri finanziari a carico dell'assistito: nessuno
Oneri finanziari a carico di ente pubblico (quale): Comune di Venezia
Oneri finanziari a carico di privato (se Ente, quale): nessuno

Note:

Servizio del Centro Antiviolenza di Venezia, gestito in collaborazione con la Cooperativa Sociale Iside;